domenica 17 gennaio 2021
63-0317E
La Breccia Fra Le Sette Epoche Della Chiesa E I Sette Suggelli

Cari Redenti,

Questo sarà il più grande inverno della nostra vita. Con ogni nuovo giorno, Egli ci darà una maggiore Rivelazione di chi Egli ERA, chi Egli è ORA, e chi NOI SIAMO DIVENTATI.

Egli ci dirà quanto ci ama ed ha aspettato l’arrivo di questo inverno, così da poterci rivelare il Suo completo piano di redenzione in questi Sette Suggelli. Sarà uno dei giorni più gloriosi ed importanti che il mondo abbia mai conosciuto.

Ascoltate ciò che avverrà questo inverno.

Tutto quello che Cristo farà alla fine ci sarà rivelato questa settimana, nei Sette Suggelli, se Dio ce lo permetterà. Vedete? Bene. Sarà rivelato. E rivelando, mentre saranno spezzati i Suggelli e ci saranno comunicati, allora potremo vedere cos’è questo grande piano di redenzione, e quando e come sarà compiuto.

La nostra Fede sarà aumentata a livelli ancora più elevati mentre Egli ci spiegherà cosa significa la nostra redenzione. Egli ci dirà che possediamo un estratto dell’atto di proprietà della Vita Eterna, che significa che possediamo ogni cosa che Adamo ed Eva hanno perduto. Noi avremo completo, supremo controllo come un dio minore, perché siamo Suoi figli e figlie. Regneremo come re e sacerdoti sulla terra lungo tutta l’Eternità con Lui.

Come saremo benedetti mentre il Suo angelo messaggero ci dirà come Dio l’ha mandato fra i monti un mattino presto e ha posto la spada Del Re, la Sua Parola, nelle sue mani, e si adattava perfettamente alla sua mano.

Egli ci rivelerà cosa avvenne in cielo quando l’Agnello si avvicinò e prese il Libro dalla destra di Colui che sedeva sul trono. Come Egli Lo aprì, strappò i Suggelli e Lo inviò giù sulla terra, al Suo settimo angelo messaggero, e affinché lui Lo rivelasse a noi, la Sua Sposa.

Saremo come Giovanni in quel giorno; ogni cosa in Cielo, ogni cosa sulla terra, ogni cosa sotto la terra, ogni creatura, ogni altra cosa ci sentirà dire: “Amen! Benedizioni, e gloria, e sapienza, e potenza, e forza, e ricchezze, appartengono a Lui”.

Proprio ora regniamo con Cristo, avendo dominio sul peccato, il mondo, la carne, e il diavolo. È Cristo in noi, volendo e compiendo il Suo beneplacito. Siamo ora seduti nei luoghi Celesti in Cristo Gesù, ascoltandoLo mentre ci parla tramite il Suo grande angelo messaggero.

C’è un tale periodo di benedizioni in arrivo questo inverno. Un tempo come il mondo non ha mai conosciuto. È il tempo del Raccolto, e presto ognuno di noi potrà sedersi sotto il proprio fico e ridere e gioire e vivere per sempre nella Sua Presenza con gioia completa.

Dio sta preparando il Suo Santo Monte, il Suo nuovo Giardino dell’Eden per la Sposa e gli attendenti Suoi e di lei, per la luna di miele di mille anni sulla terra. Come Adamo ed Eva furono nel giardino e non conclusero i mille anni, ora Gesù, il nostro ultimo Adamo, e la Sua Eva, NOI, la Sua Sposa, adempiremo tutto il piano di Dio.

Vieni a sederti nella presenza dello Spirito Santo Premendo Play, domenica alle 14:00, orario di Jeffersonville, mentre ascolteremo il Suo settimo angelo messaggero portare: La Breccia Fra Le Sette Epoche Della Chiesa E I Sette Suggelli 63-0317E.

Acclameremo e gioiremo e diremo alleluia.

Fratello Joseph Branham

 

Scritture da leggere in preparazione all’ascolto del Messaggio:

Levitico 25:47-55
Geremia 32:1-15
Zaccaria 3:8-9 / 4:10
Romani 8:22-23
Efesini 1:13-14 / 4:30
Apocalisse 1:12-18 / 5° Capitolo/ 10:1-7 / 11:18

 


Traduzioni Del Sermone

Francese

Spagnolo

Portoghese

Italiano

Norvegese

Rumeno

Russo